Calendario eventi

Dal concordato preventivo al concordato fallimentare: il salvataggio dell'azienda. La procedura di sovraindebitamento: ha un presente? Avrà un futuro?


Fiera di Pordenone
Venerdì 31 Marzo 2017

Viale Treviso 1 - 33170 PORDENONE (PN)
Mappa


Calendario Incontri

  • 31/03/2017
    Dal concordato preventivo al concordato fallimentare: il salvataggio dell'azienda. La procedura di sovraindebitamento: ha un presente? Avrà un futuro?
    Orario: 09:30 - 13:30 / 14:30 - 17:30

7 Crediti Formativi


Prenotazioni chiuse il 14/03/2017


Costi di iscrizione:

Categoria Quota
ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE 2016 2017 € 0,00
NON ISCRITTI ADCEC TRE VENEZIE + IVA € 150,00

Approfondimenti:

Venerdì 31 marzo 2017 / dalle ore 9.00 alle 17.30

9.00
Registrazione partecipanti

9.30
Indirizzi di saluto
Coordina i lavori: Francesco Pedoja*

9.45
A cura di Stefano Ambrosini*
Introduzione. Il salvataggio dell’azienda nel contesto normativo attuale e nelle prospettive future. Elementi di criticità.
A cura di Danilo Galletti*
Concordato Preventivo in bianco e ricollocazione immediata dell’azienda.
A cura di Luca Mandrioli*
La continuità aziendale nel C.P.
A cura di Giuseppe Bozza*
Autofallimento ed esercizio provvisorio.
A cura di Vittorio Zanichelli*
Il Concordato fallimentare nella prospettiva salvifica dell’azienda.
A cura di Paolo Pannella*
Un caso emblematico a Pordenone.

11.30
Pausa Caffè

11.45
Continuazione

13.30
Pausa Pranzo

14.30
A cura di Francesco Pedoja*
La procedura di sovraindebitamento: introduzione generale e novità della Riforma.

TAVOLA ROTONDA
Elementi positivi ed elementi critici nella procedura di sovraindebitamento; prospettive de jure condendo

Coordina i lavori: Rosanna Rovere*
Partecipano: Vittorio Zanichelli*, Antonello Fabbro*, Giuseppe Limitone*, Lorenzo Massarelli*

17.30
A cura di Rosanna Rovere*
Conclusioni

 

-------------------

 

I Relatori:

*Francesco Pedoja
È stato Giudice del Tribunale di Treviso nelle sezioni civili, penali, fallimentari, esecuzioni lavoro e Speciale Agraria e ha concluso l’esperienza trevigiana quale Presidente della Sezione Civile specializzata in diritto societario, fallimentare ed esecuzioni. Ha contribuito a realizzare numerosi progetti di informatizzazione tra cui quello delle esecuzioni immobiliari e quello per la gestione dei fallimenti nuovo rito mediante il portale Fallco. È stato a lungo Presidente del Tribunale di Pordenone, ora in pensione.
*Stefano Ambrosini
È professore ordinario di Diritto commerciale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Piemonte Orientale e docente di diritto della crisi d’impresa presso la LUISS Guido Carli. Avvocato iscritto all’ordine di Torino, è specializzato in diritto delle società di capitali e riveste il ruolo di commissario straordinario per grandi imprese in crisi. È membro di svariate associazioni settoriali tra cui la commissione di riforma delle procedure concorsuali. Autore di cinque monografie oltre che di saggi, collabora altresì con redazioni in materia societaria e partecipa in qualità di relatore a numerosi convegni.
*Danilo Galletti
È Professore Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza. Membro della Commissione Ministeriale per la Riforma delle procedure concorsuali “Rordorf”. Autore di numerosi volumi e pubblicazioni in materia di diritto commerciale e concorsuale.
*Luca Mandrioli
Professore a contratto di Diritto delle crisi d’impresa presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e di Procedure concorsuali presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Trento. È autore di oltre cinquanta pubblicazioni scientifiche ed è stato relatore in numerosi convegni, alcuni anche a livello internazionale, seminari di diritto fallimentare e commerciale. Dottore commercialista e Revisore contabile, è specializzato nelle procedure fallimentari e di composizione negoziale della crisi d’impresa.
*Giuseppe Bozza
A parte una breve parentesi di applicazione penale, ha sempre svolto funzioni presso componente della Commissione ministeriale istituita nel 2001 per lo studio di un progetto di legge delega di riforma della legge fallimentare è altresì membro del Comitato scientifico presso il CSM per la formazione professionale e specializzazione dei magistrati. Pubblicista e autore di saggi vari, attualmente in pensione.
*Vittorio Zanichelli
Per oltre dieci anni Giudice Delegato presso il Tribunale di Parma dove si è occupato, tra l’altro, della procedura di amministrazione straordinaria della Parmalat. È Consigliere di Cassazione della Sezione Tributaria e quindi della Prima Sezione civile, presso la quale è stato estensore di numerose sentenze in materia fallimentare. Attualmente Presidente del Tribunale di Modena. È autore di numerose pubblicazioni in materia di diritto della crisi di impresa e collabora con la Scuola Superiore della Magistratura sia come docente che come Esperto formatore. È stato membro della Commissione Rordorf per la riforma della legge fallimentare.
*Paolo Pannella
Avvocato con studio in Napoli ed in Roma. Specializzato in Diritto societario e nella crisi d'impresa. Patrocinante in Cassazione. Professore a contratto nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università "Federico II" di Napoli. Autore di pubblicazioni scientifiche in diritto fallimentare e relatore in numerosi convegni nonchè organizzatore dell'osservatorio della crisi d'impresa per il Sindacato forense di Napoli. Componente della redazione napoletana della rivista "Il Diritto fallimentare e delle Società Commerciali".
*Rosanna Rovere
Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone e Presidente dell’Organismo di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento costituito presso l’Ordine degli Avvocati Pordenone.
*Antonello Fabbro
È in magistratura nel 1986. Ha svolto le funzioni di pubblico ministero e poi giudice per le indagini preliminari a Pordenone. Dal 1997 lavora presso il tribunale di Treviso con funzioni di giudice civile. Dal dicembre 2010 presiede la seconda sezione civile (che si occupa di fallimenti, esecuzioni, diritto societario, contratti dell’impresa) presso il tribunale di Treviso. Negli ultimi anni ha partecipato come relatore a numerosi convegni in materia fallimentare.
*Giuseppe Limitone
Magistrato dal 1990. Giudice delegato a Vercelli, Padova, Vicenza. Componente della Commissione Rordorf per la riforma delle procedure concorsuali.
*Lorenzo Massarelli
Magistrato ordinario dal 1997. Componente del Consiglio Giudiziario presso la Corte di Appello di Trieste da maggio 2016. Oggi giudice presso il Tribunale di Udine, sezione seconda (funzioni: procedure concorsuali fino al marzo 2016; sovrindebitamento; cause civili).

 

-------------------

 

Evento in collaborazione con: